Le verruche genitali negli uomini e nelle donne: cause e trattamenti da curare

Picture of Genital Warts cloud

Verruche Genitali in Uomini e Donne

Le verruche genitali sono causate da certi ceppi del papilloma virus umano (HPV).

Le verruche genitali sono anche molto diffuse negli Stati Uniti, come dimostrato in uno studio che ritiene che l’80% della popolazione verrà infettata dall’HPV, che può causare verruche genitali, in un certo momento della sua vita. Anche se l’80% verrà infettato dall’HPV, solo il 5% di questi svilupperanno le verruche genitali.

Le verruche genitali possono essere bianche, grige, o anche colore pelle, e si sviluppano nelle zone adiacenti ai genitali. Le verruche genitali che si sviluppano attorno alla vagina vengono chiamate verruche vaginali. Alcune verruche possono formare dei gruppi che assomiglia ad un cavolfiore.

Verruche Genitali negli Uomini

Almeno metà degli uomini sessualmente attivi verranno infettati dall’HPV nella loro vita. Per gli uomini, delle piccole verruche possono apparire sul pene o vicino all’ano.

Alcuni tipi di HPV possono portare al cancro al pene o anale negli uomini, ma questi casi sono molto rari, in particolare negli uomini con un forte sistema immunitario.

Le verruche genitali negli uomini compariranno sullo scroto, sul pene e sull’ano.

Verruche Genitali nelle donne

Per le donne è consigliato sottoporsi regolarmente ad un Pap test per verificare la presenza di cancro, HPV, o qualsiasi altra malattia alla cervice. Per le donne incinta il rischio è durante il parto, quando il virus potrebbe essere trasmesso al neonato. In rari casi il neonato potrebbe sviluppare le verruche nel naso e nella gola. Alcune donne che hanno Le verruche genitali sulla cervice potrebbero sanguinare dopo il rapporto sessuale. Abbiamo una sezione specifica dove parliamo delle verruche genitali femminili, le cause, i sintomi e i trattamenti.

In alcuni casi, nelle donne l’HPV potrebbe non presentare sintomi visibili, apparendo quindi solo dopo un Pap test per il cancro. In altri casi, il virus potrebbe portare allo sviluppo di piccole verruche sui genitali. Nelle donne, queste verruche potrebbero crescere sulla vulva, nella vagina, o anche nascoste nella cervice.

Cause delle Verruche Genitali

Le verruche genitali sono una patologia medica causata da un particolare ceppo del papilloma virus umano, anche conosciuto come HPV, che è sessualmente trasmissibile e altamente contagioso. Al momento, non esiste nessuna cura per l’HPV. Questo virus può rimanere nel corpo dell’ospitante per molte settimane, fino a diversi anni, e può causare episodi ricorrenti di verruche sui genitali in base al ceppo da cui proviene.

Degli studi recenti hanno portato dell’ottimismo tra i medici, mostrando la possibilità di eliminare il virus dal corpo dell’infetto in base alla forza del sistema immunitario del paziente. Fattori come lo stress, l’infezione da HIV, vari medicinali o altre malattie potrebbero sfatare questa previsione.

A differenza dell’HIV, questa infezione non si può trovare o diffondere attraverso i liquidi corporei. Può soltanto essere diffusa dal contatto fisico diretto delle aree infettate mediante sesso vaginale, anale o orale. Una volta infettata, una persone può sviluppare le verruche anche a distanza di anni.

Indossare un preservativo potrebbe aiutare a prevenire la diffusione dell’infezione, ma questo non è un metodo di protezione assoluto, perché potrebbe non coprire delle aree che sono infette.

Sintomi delle Verruche Genitali

  1. Piccoli rigonfiamenti grigi o color pelle nelle zone dei genitali
  2. Diverse verruche unite che prendono la forma di un cavolfiore
  3. Sanguinamento dopo un rapporto
  4. Prurito o fastidio ai genitali

Hai il 60% di possibilità di contrarre il virus se hai avuto rapporti sessuali anche solo con una persona infetta. L’infezione potrebbe rimanere dormiente nel corpo anche per tre mesi, o per anni, prima di iniziare a mostrare i primi sintomi.

Certe verruche potrebbero essere talmente piccole da non essere viste. Altre potrebbero essere grandi e fare prurito, o potrebbero bruciare. Le verruche genitali potrebbero essere piatte o in piccoli gruppi simili ad un cavolfiore. Potrebbe esserci una sola verruca oppure potrebbero svilupparsi in grandi gruppi.

Tra tutti i 100 diversi tipi di HPV, soltanto alcuni causano le verruche genitali. Qualcuno ritiene che le verruche possono causare il cancro se non vengono trattate. In realtà, i due ceppi di HPV più comuni che sono correlati al cancro non causano verruche.

Trattamento delle Verruche Genitali

Il trattamento per le verruche genitali include l’utilizzo di creme tropicali come il Podophyllin e Podofilox. Tuttavia, queste medicazioni possono essere assorbite dalla pelle e causare difetti nel neonato se il paziente è incinta. Se questi trattamenti non sono efficaci, il dottore potrebbe consigliare la crioterapia per le verruche. Questa procedura le congela infatti con l’azoto liquido.

Le verruche possono anche essere rimosse mediante un processo conosciuto come elettroessiccazione. Questo metodo utilizza una corrente elettrica per distruggere le verruche genitali. Ma ricorda che l’HPV rimarrà nel tuo corpo anche dopo aver rimosso le verruche.

Un altro trattamento per rimuovere le verruche è l’operazione laser. Questa operazione è solitamente eseguita da un chirurgo esperto quando gli altri trattamenti sono falliti e il numero di verruche è più grande di quanto dovrebbe essere. Può essere molto costoso e ha anche degli effetti collaterali, come dolore, gonfiamento, arrossamento e strappi del tessuto nell’area trattata. E dato che questo trattamento ha effetti negativi sul sistema immunitario, la probabilità che le verruche si ripresentino è maggiore.

I tradizionali medicinali senza prescrizione per altri tipi di verruche non dovrebbero essere usati per trattare le verruche genitali, dato che potrebbero causare irritazione. Un’altra possibilità è quella di usare la sostanza antagonista, gli interferoni alfa. Questa sostanza viene iniettata direttamente nella verruca per rimuoverla. È soltanto un modo per rimuovere le verruche che sono già comparse, e non impedirà che queste non ritornino in futuro. Se le verruche sono molto grandi, la rimozione chirurgica potrebbe essere un’opzione.

Un altro metodo per trattare le verruche genitali è quello di usare l’Aldara. Questa crema può migliorare e rafforzare il tuo sistema immunitario, permettendo al tuo corpo di combattere l’infezione da solo. Gli effetti negativi di questo trattamento possono essere irritazione della pelle del tuo partner, e potrebbe ridurre l’efficienza del preservativo.

Diverse persone hanno riscontrato effetti positivi utilizzando varie erbe, agopuntura e aromaterapia. Ma quando si tratta di medicina olistica o metodi naturali, servono pazienza, diligenza e perseveranza prima di poterne trarre vantaggi. Per questo motivo molte più persone scelgono un trattamento medico più aggressivo.

La buona notizia è che solitamente un sistema immunitario sano riesce ad eliminare il virus in 1 o 2 anni. In questo tempo, una persona infetta potrebbe sviluppare delle verruche diverse volte. Queste possono spesso scomparire da sole, oppure se ciò non accade possono anche essere rimosse grazie ai metodi sopra elencati.

Rimedi Casalinghi per le Verruche Genitali

Si possono anche trovare rimedi casalinghi per rimuovere le verruche. Abbiamo trattato questi in dettagli qui:http://addioverruche.it/rimozione/natural/

Prevenire le Verruche Genitali

È presente un vaccino per la prevenzione dell’HPV, il virus che causa le verruche genitali. Si chiama Gardasil e viene dato solamente alle ragazze tra i 9 e i 26 anni. Il vaccino è più efficiente sulle donne prima che inizino ad avere rapporti sessuali e prima che vengano esposte al virus.

Secondo diversi studi, il vaccino riesce a prevenire circa il 70% dei cancri alla cervice causati dall’HPV, e circa il 90% dei casi di verruche genitali. Generalmente dura circa cinque anni e non ha effetti negativi.

Il metodo di prevenzione più efficacie sarebbe quello di limitare le tue attività sessuali con un solo partner, il quale non deve essere infetto. Tuttavia, anche se non fossero presenti delle verruche sui genitali, il partner potrebbe comunque avere l’HPV. Le verruche possono essere nascoste sulla cervice nelle donne, o potrebbero essere molto piccole negli uomini. Il virus può rimanere dormiente anche per tre anni senza che si manifesti alcun problema. Gli esperti consigliano di eseguire i test per l’HPV regolarmente in modo da mantenersi in salute.

Per informazioni dettagliate su tutte le verruche e sui tipi di verruche, abbiamo raccolto diverse informazioni sul nostro sito.

 

Pin It on Pinterest

>